Trattamento delle condense

Trattamento della condensa testato 
e certificato ad AREZZO

Le funzioni del separatore AQUAMAT sono state esaminate e certificate dall’istituto di ingegneria civile di Berlino. In Germania sono ammessi solo i sistemi di trattamento della condensa certificati da suddetto istituto. I sistemi AQUAMAT rispondono in pieno al più avanzato livello tecnologico, offrono una sicurezza giuridica e garantiscono quindi all’Utente la massima sicurezza nel trattamento delle condense. Con i separatori AQUAMAT non si risparmiano solo considerevoli costi di smaltimento, ma essi contribuiscono anche alla salvaguardia dell’ambiente.

Efficiente materiale filtrante

Sia il prefiltro che il filtro principale dispongono di una sostanza filtrante particolarmente efficiente (senza carbone attivo). Grazie inoltre alla separazione gravitazionale all'interno del serbatoio installato a monte (eccetto il modello CF3) aumenta l'affidabilità e migliora anche l'intervallo di manutenzione.

Segnalatore di allarme ben visibile

A seconda della posizione del galleggiante, si deduce l'urgenza di sostituire i filtri. Con il set di controllo della torbidità l'utente può accertare regolarmente il funzionamento dell'AQUAMAT e se necessario disporre una eventuale manutenzione (raccomandazione: eseguire il controllo una volta alla settimana).

Cambio filtro senza sporcarsi

Con l'ausilio della pratica maniglia la cartuccia principale può essere facilmente estratta e fissata sull'alloggiamento dell'AQUAMAT per lo scolo. In questo modo è possibile sostituire il filtro senza sporcarsi. Non occorre inumidire il nuovo filtro.

Allacciamento multiplo

Possibilità di allacciare fino a quattro linee di afflusso di condensa (dalla serie AQUAMAT CF 9). Gli attacchi non utilizzati sono otturati con tappi filettati (compresi nella fornitura).
Per ulteriori informazioni sui nostri sistemi per il trattamento delle condense, chiamare al +39 0575 380168
Share by: